Cosa mettere qui

open_sliding_panel se tolgo questo elemento poi il menù viene centrato,,,
se lascio vuoto il WIDGET Hidden Panel Sidebar invece il menù va in alto e non al centro

Viaggio in Norvegia? Ecco come proteggere la casa

venerdì, 04 Ottobre 2019 / Pubblicato in Varie
norvegia

Aspetti tutto l’anno le ferie per andare in Norvegia perché sono 12 mesi che il tuo collega ti racconta di quello che ha visto da Oslo a Bygdøy e tu non vedevi l’ora di partire, e ora che è arrivata l’ora di partire la tua unica preoccupazione è la casa, in mente ti si materializzano come per magia pensieri tipo: il gas l’ho dimenticherò accesso, la porta mi dimenticherò di chiuderla e anche le finestre, e se entrano i ladri? Smettila di rovinarti le vacanze ancora prima di partire, predisponi un sistema di sicurezza in casa per andare in vacanza sereno e senza preoccupazioni.

LA TUA CASA SICURA

Un sistema di sorveglianza intelligente è la soluzione ideale che ti permetterà di ridurre l’ansia e di avere sempre tutto sotto controllo dal tuo smartphone.

In cosa consiste un sistema di smart security? Esistono diverse tipologie per diverse esigenze e budget.

Le telecamere IP sono dispositivi che ti permettono di connetterti ad esse anche in remoto, in aggiunta grazie ad altri sensori ti possono segnalare un eventuale effrazione o movimento all’interno della tua abitazione.

La smart home è invece il metodo più efficace con il quale mettere in sicurezza la propria casa. La smart home comprende diversi dispositivi ed accessori, naturalmente dipende da qual è il tuo budget. Partendo dalla sorveglianza smart puoi optare per un sistema che comprende il perimetro esterno della tua casa attraverso sensori di movimento e telecamere, sensori di effrazione alle porte e alle finestre tutto collegato da una centralina WiFi che ti manda in tempo reale la situazione della tua casa. In aggiunta grazie alla tua casa domotica puoi tenere sotto controllo ed essere connesso a dispositivi smart collegati al contatore e termostato per vedere se ci sono perdite, fuoriuscite o usi non previsti di corrente, così da avere sotto controllo la tua intera casa in tutte le sue funzioni. Affidati a un professionista per installare il sistema di videosorveglianza, così da evitare punti scoperti, problemi di funzionamento o mancata connessione.

CONNETTI ANCHE IL VICINATO

Il tuo vicinato può essere la scelta migliore che hai, puoi chiedere il favore ai tuoi vicini di controllare periodicamente la buchetta delle lettere e di svuotarla, così da non dare segnali a possibili ladri, di avvisarti se notano qualcosa di strano dentro la casa, puoi optare di lasciare una copia delle tue chiavi, a un vicino di cui ti fidi particolarmente, da utilizzarle in caso di necessità oppure anche per innaffiare le piante.

ALCUNI ACCORGIMENTI PRIMA DI PARTIRE

Ricordati di chiudere il gas e di spegnere tutte le luci, non lasciare accesso niente a parte lo stretto necessario, tira giù tapparelle, chiudi le finestre e infine chiudi la porta e attiva l’allarme. Evita di pubblicare foto dicendo che parti, per quanto vai via e dove vai, non dare indizi ai malintenzionati che lasciando la tua dimora scoperta. Se lasci oggetti di valore evita di posizionarli in zone facilmente trovabili o scontate, tipo nel comodino o dietro ai quadri. Utilizza luoghi come la cucina che grazie a pentole, tegami e piatti che potrebbero fare rumore disincentiva il ladro a cercare al suo interno.

Lascia un commento

TOP